Dal 1 gennaio 2016 la licenza di pesca in mare a pagamento rischia davvero di diventare realtà. Il disegno di legge 521 presentato dall’on. Oliverio e colleghi, di cui abbiamo iniziato a darvi conto già mesi fa, è attualmente stato inglobato in un “testo unificato” che raggruppa diverse proposte di legge in materia di pesca e si propone di trovare una sintesi.

barcaiolo_2791811331

A dimostrazione del fatto che trattasi di proposta bipartisan i primi firmatari sono, oltre al già citato senatore PD Oliverio, l’on. Roberto Caon del Gruppo Misto e l’on. Francesco Catanoso di Forza Italia. Il nuovo testo unificato sostituisce tutte le proposte precedenti e si avvia alla discussione in Commissione Agricoltura.

Cosa cambia per la pesca sportiva?

Top
Seguici: